Liguria delle Arti, omaggio a Giosuè Carducci

Teatro Ipotesi

Organizzatore

Teatro Ipotesi
Sito web
http://www.teatroipotesi.org/

Luogo

Villa Figoli des Geneys
Via Olivette, 42

Data

Lug 14 2023

Ora

21:00

Costo

ingresso libero

Liguria delle Arti, omaggio a Giosuè Carducci

Villa Figoli, cornice perfetta degli spettacoli dell'estate diventa per una serata la vera protagonista di un grande evento all'insegna dell'arte, della cultura e della musica.

Si tratta della fortunata rassegna itinerante Liguria delle Arti, lo spettacolo della bellezza con la direzione artistica di Pino Petruzzelli, che ogni estate nei più bei Comuni liguri, celebra i tesori del nostro patrimonio artistico, mescolando arte, poesia e musica.

Arenzano è stata scelta in questa 6° edizione, per entrare nelle stanze e nel grande parco di Villa Figoli, dove trascorreva le estati Giosuè Carducci, ospite del Conte Figoli e, proprio ad Arenzano, il premio Nobel per la letteratura dedico' un'ode classica “O tra i placidi olivi, tra i cedri e le palme sedente / bella Arenzano al riso de la ligure piaggia…”

Scopriremo che Carducci si era costruito una capanna fatta di rami e foglie nel Parco e che amava trascorrere in semplicità le sue estati ad Arenzano.

Importanti ospiti ci accompagneranno durante la serata per presentarci un affresco completo di quella che è la poetica del Carducci in sintonia con l'eleganza del giardino di Villa Figoli.

Silvia Bordo storica dell’arte racconta il Giardino, la Villa e Giosuè Carducci

GOG - Giovine Orchestra Genovese Kosobate Quartet, composto da Eugenio Enria, Sofia Ferraro, Mariagrazia Massanova, Micaela Stroffolino, omaggerà grandi compositori tra cui John Williams, padre di molte delle più amate colonne sonore di Hollywood, e un gigante del jazz latino come Pedro Iturralde.

Pino Petruzzelli, drammaturgo, autore, regista e attore legge Giosuè Carducci e “Il canto degli alberi” di Hermann Hesse

Mauro Pirovano interpreta estratti da “Bacci Musso u cunta l’Inferno”

Prima dell’evento è possibile visitare la Sala degli Arazzi, dove Carducci trascorreva le serate estive in compagnia del Conte Figoli e dei suoi ospiti.


Evento ideato e organizzato dal Teatro Ipotesi, con il sostegno di Regione Liguria e sponsor Coop Liguria, giova della collaborazione della GOG - Giovine Orchestra Genovese, Conservatorio Paganini di Genova, Conservatorio Puccini della Spezia e per questa manifestazione il Comune di Arenzano ha compartecipato ai costi della manifestazione


sunmagnifiercrossmenuchevron-downchevron-leftchevron-right