Dove vive la volpe - IV Festival Teatrale "Nena Taffarello"

Teatro "Il Sipario Strappato"

Organizzatore

Teatro "Il Sipario Strappato"
Telefono
0109123042 - 3396539121 - WhatsApp 3534369014
Email
ilsipariostrappato@gmail.com
Sito web
https://ilsipariostrappato.it/

Luogo

Teatro "Il Sipario Strappato"
Via Marconi 165

Data

Giu 10 2023

Ora

21:00

Costo

10 Euro

Dove vive la volpe - IV Festival Teatrale "Nena Taffarello"

Quarto ed ultimo spettacolo del IV Festival Teatrale "Nena Taffarello"
La compagnia Palcogiochi porta in scena lo spettacolo
"Dove vive la volpe"
Per la regia di Mariagrazia Tirasso
Dove vive la volpe è interpretato dalle tre attrici Yuki Assandri, Alice Bevilacqua, Elena Giuffra, con assistente alla regia Giamila Zaghloul e scene di Alice Bevilacqua e Paolo Derba. Lo spettacolo prende spunto dal dramma teatrale “Tre sorelle” di Anton Cechov.
Lo spettacolo racconta la storia di tre sorelle che, dopo il funerale dello zio, si ritrovano nella casa che l’uomo ha lasciato loro in eredità: una casa di campagna, un tempo ariosa e accogliente, ora ridotta in abbandono dai due anni in cui è stata disabitata. Alma, Carlotta e Sara devono prendere una decisione in merito a questo inaspettato lascito e vendere sembra la soluzione più saggia, anche se non è una decisione facile. Il tempo che trascorrono in questa dimora fatiscente innesca una serie di pensieri e ricordi, fa affiorare emozioni, rivela segreti, avvicina e allontana, rompe e rinsalda i rapporti.
Ingresso unico Festival "Nena Taffarello" 10 Euro
Abbonamento Festival "Nena Taffarello" 30 Euro
Il festival è dedicato alla figura di Nena Taffarello, mancata nel febbraio 2017, molto conosciuta ad Arenzano per i suoi innumerevoli interessi che la portavano a impegnarsi in prima persona in tante associazioni. Attrice, aveva contribuito a fondare Il Sipario Strappato, con l'obiettivo di creare uno spazio, tramite il teatro, in cui i giovani potessero trovare un riscatto.
Per la scelta degli spettacoli teatrali giurato d’eccezione per la selezione è stato l’attore Davide Mancini, diplomato alla Scuola del Teatro Stabile di Genova.
Per il teatro ha lavorato fra gli altri con Marco Sciaccaluga, Massimo Mesciulam, Lazzaro Calcagno, Alberto Giusta, Marco Ghelardi.
Al cinema e televisione con Marco Bellocchio, fratelli D’Innocenzo, Ferzan Ozpetek, Vincenzo Alfieri.
Sarà in concorso alla prossima edizione del Festival di Cannes con il film “Rapito” di Marco Bellocchio.
Il Teatro Sipario Strappato lo ringrazia di cuore per la disponibilità e la professionalità🌹

 

sunmagnifiercrossmenuchevron-downchevron-leftchevron-right