Scarpeggin

Accesso Stradale

Da Arenzano (uscita della A10) si va per Cogoleto e, dopo circa 300 m., si svolta a destra in direzione Ospedale e Frazione Terralba.
Qui, subito dopo una farmacia, si prende a sinistra su via Pecorara in direzione Centro Ornitologico.
Giunti all'area pic-nic Curlo si lascia l'auto

Descrizione

Riparo Scarpeggin, un'escursione sopra Arenzano con sosta panoramica , ideale anche per esercitazioni di arrampicata e manovre di corda.

 

Passata una sbarra e un pannello illustrativo del Parco Beigua, ci si incammina in salita per la strada che diventa presto sterrato, fino ad incontrare un bivio, al quale si evita la strada di sinistra, diretta al Centro Ornitologico Case Vaccà e ci si rivolge a destra imboccando un sentiero segnalato con due bolli rossi. Poco dopo, si svolta nuovamente a destra seguendo la A rossa per il Rifugio Scarpeggin.
Arrivati al rifugio, punto di appoggio per molti arrampicatori della zona, dove si trova anche una fonte, si prosegue l’anello a levante sul sentiero A, fino ad incontrare un bivio, al quale, tenendo sempre la destra, si imbocca in discesa il sentiero V. Il sentiero finisce davanti a una cascina (Cà Bugioa) dalla quale si procede a destra fino a sbucare sulla strada asfaltata (Via Costa dei Frati). Da qui si prosegue ancora sulla destra, in salita, e di fronte a un grosso albero si incontra l’indicazione del sentiero che riporta al Pian del Curlo.

Scarpeggin

Partenza:
Pian del Curlo
Arrivo:
Pian del Curlo
Tempo di percorrenza:
3 h
Lunghezza:
9 km
Caratteristiche:
Due bolli rossi - A rossa in campo bianco - V
Difficoltà:
E - Escursionistico
Gallery
magnifiercrossmenuchevron-down