Villa Maddalena

villa-maddalena

 

 

Costruita dai Padri Somaschi nel 1690, passò poi in proprietà alla Marchesa De Mari, nata Ghiglini, che la vendette alla Famiglia Montereggio.

 

Nella Villa è presente una Cappella fra le più belle di Arenzano: ad una sola navata, con altri due altari laterali e una sacrestia.

L’altare maggiore è dotato di una pregevole icona di S.Maria Maddalena, l'interno è inoltre decorato da preziosi stucchi; nella Cappella sono presenti le tombe della famiglia della Marchesa De Mari.

 

Acquistata dall’Amministrazione Comunale di Arenzano, nel 1954 venne destinata alla Scuola d’Avviamento Professionale a tipo commerciale.

 

La villa, che si trova in Via Terralba, è attualmente sede di varie associazioni sociali, culturali e sportive.

 

Orario di apertura : tutti i giorni dalle ore 8.00 alle 9.00

Il parco è accessibile limitatamente alle zone segnalate

Ingresso libero 

 

 


  • Comune di Arenzano
  • Logo Turismo in Liguria
  • Logo Florarte Arenzano
  • Logo Arenzano Sport


  • Logo Maremonti Arenzano
  • Logo Half Marathon Arenzano
  • Logo Trail Arenzano
  • Logo Pedibus Arenzano
Comune di Arenzano (GE) - Via S.Pallavicino, 39 - 16011 Arenzano (GE)
Tel. +3901091381 - Fax.+390109138222 - P.I. 00449500107
Sito realizzato da Ufficio CED - Redazione: Ufficio Turismo - I.A.T. - Comune di Arenzano
email: iat@comune.arenzano.ge.it - P.E.C.: info@pec.comune.arenzano.ge.it