Informazioni utili imposta di soggiorno

Ai sensi di quanto previsto dal Patto Strategico del Turismo in Liguria, di cui alla deliberazione della Giunta Regionale della Liguria n. 568 del 17/07/2017 e sottoscritto dal Comune di Arenzano in data 09/08/2017, si comunica che il Consiglio Comunale di Arenzano ha approvato l’istituzione dell’applicazione dell'imposta di soggiorno.

 

CHI PAGA L' IMPOSTA DI SOGGIORNO?
Dal 1° aprile al 31 ottobre, tutti i non residenti che soggiornano in una struttura ricettiva situata sul territorio del Comune di Arenzano, dal compimento del 12° fino al 65° anno di età sono soggetti al versamento dell'imposta di soggiorno. Sono previste altre tipologie di esenzione dall'articolo 6 del Regolamento Comunale.

 

PORTALE PER LA GESTIONE DELLA TASSA DI SOGGIORNO

ATTENZIONE (appartamenti ad uso turistico): prima bisogna essere registrati sul portale della regione_ clicca qui per info

E' a disposizione delle strutture ricettive un software on-line, "TouristTax", che propone tre diverse modalità di segnalazione delle presenze (Automatica, Dichiarativa e Manuale) in base alla dimensione e al turn-over medio delle strutture e non richiede alcun applicativo da installare. 

Per richieste di natura tecnica è  comunque possibile contattare Advanced Systems per e-mail all'indirizzo assistenza@gruppoas.it oppure telefonicamente al numero 081 8427167.

 

COME SI CALCOLA?
Le tariffe sono da intendere per persona e devono essere moltiplicate per il numero di pernottamenti, fino a un massimo di 5 consecutivi.
Se i pernottamenti consecutivi sono più di 5, dal 6° in avanti non è dovuta l’imposta di soggiorno.
Se la consecutività si interrompe, si ricomincia il conteggio per i successivi pernottamenti.
La tariffe applicate variano con riferimento alla tipologia di struttura ricettiva, come indicato in questa tabella:

 

COME SI EFFETTUANO LE DICHIARAZIONI?

Il gestore della struttura ricettiva ha l’obbligo di dichiarare entro il decimo giorno dalla fine di ciascun mese al Comune di Arenzano, il numero di presenze (con eventuali esenzioni), il totale dell’imposta incassata nel mese precedente, nonché eventuali ulteriori informazioni utili al computo della stessa. Le dichiarazioni devono essere caricate sul portale on-line, "TouristTax".

 

COME SI EFFETTUA IL VERSAMENTO DEGLI IMPORTI RISCOSSI AL COMUNE ?

Il versamento dell’imposta di soggiorno va effettuato al Comune entro 10 giorni dalla scadenza del mese di incasso mediante sistema PagoPa, utilizzando il sistema “TouristTax”.

Al link il tutorial per effettuare il pagamento: https://www.youtube.com/watch?v=xDa1bO-cJxI&feature=youtu.be

 

 

 

 

 

DOCUMENTI E UTILITA'

VADEMECUM PER IL GESTORE

TARIFFE

COMUNICAZIONE DA AFFIGGERE 4 LINGUE (breve)

AUTOCERTIFICAZIONE ESENZIONE

DICHIARAZIONE ESENZIONE(minori)

REGOLAMENTO

 

 

 

 


  • Comune di Arenzano
  • Logo Turismo in Liguria
  • Logo Florarte Arenzano
  • Logo Arenzano Sport


  • Logo Maremonti Arenzano
  • Logo Half Marathon Arenzano
  • Logo Trail Arenzano
  • Logo Pedibus Arenzano
Comune di Arenzano (GE) - Via S.Pallavicino, 39 - 16011 Arenzano (GE)
Tel. +3901091381 - Fax.+390109138222 - P.I. 00449500107
Sito realizzato da Ufficio CED - Redazione: Ufficio Turismo - I.A.T. - Comune di Arenzano
email: iat@comune.arenzano.ge.it - P.E.C.: info@pec.comune.arenzano.ge.it