ARENZANO – RIFUGIO "AI BELLI VENTI"

 

NOTE TECNICHE

Partenza: Arenzano Santuario Gesù Bambino di Praga ​

Arrivo: Rifugio Belli Venti m. 895​

Tempo di percorrenza: 2 ore 30 minuti​

Difficoltà: EE - Per escursionisti esperti​

Lunghezza: 4,8 km​

Caratteristiche: segnavia V bianco (fino Passo Gavetta) , poi indicazione a destra per Rifugio ai Belli Venti / Rocca dell’ Erxo  tre pallini rossi a triangolo.

 

ACCESSO STRADALE:

Accesso e punto di partenza:  Santuario Gesù Bambino di Praga, Costa Frati, Grotta di Noè, Bugioa

 

DESCRIZIONE

Nel piazzale del Santuario del Santo Bambino Gesù di Praga, a sinistra di questo, si individua una breve scalinata che si congiunge alla strada asfaltata via Costa dei Frati. Si prosegue in salita, superando la Torre dei Saraceni, tralasciando deviazioni secondarie per circa un chilometro. Dopo alcuni tornanti  si raggiunge un bivio, dove si trova indicazione per Rocca Vaccaria (sentiero segnalato da una V bianca) sulla destra; si continua a destra, superando una casa, Ca’ Bugioa, oltre la quale si imbocca, sulla sinistra nei pressi di una staccionata,  il sentiero che si inerpica rapidamente nel bosco. Più in alto il panorama si apre sulla conca di Arenzano e si passa a fianco della Fonte Brassettu (quota 448), incontrando poco dopo un sentiero segnalato con una A rossa in campo bianco. Lo si segue verso destra per alcune centinaia di metri, superando la Fonte Suvia Brassetto, oltre la quale le V bianche si staccano su una diramazione a sinistra. Il sentierino sale decisamente tra erba e rocce, passando nelle vicinanze di alcuni tralicci dell'alta tensione e raggiungendo il più importante sentiero segnalato con due cerchi rossi pieni, proveniente da Arenzano con i quali  si raggiunge in breve il Passo Gavetta (718 m), nettamente sulla destra si incontra la traccia di sentiero segnata con tre tondi rossi che porta infine alla Rocca dell’ Erxo (898 m). Anticima sud del monte Tardia, offre uno straordinario panorama su Arenzano e Genova in un’ ambiente di movimentate creste rocciose e vi è incastonato il piccolo ricovero “Ai belli venti”.
( raggiunto il riparo si può proseguire, seguendo i  tre pallini rossi verso il passo Tardie,  si segue la X rossa che scende a sinistra verso il passo della Gava da cui, attraverso la carrareccia si raggiunge agevolmente l’area pic nic il Curlo da cui su può scendere attraverso sentiero o strada asfaltata seguendo le indicazioni per Arenzano – l’anello è di circa 14 km)


  • Comune di Arenzano
  • Logo Turismo in Liguria
  • Logo Florarte Arenzano
  • Logo Arenzano Sport


  • Logo Maremonti Arenzano
  • Logo Half Marathon Arenzano
  • Logo Trail Arenzano
  • Logo Pedibus Arenzano
Comune di Arenzano (GE) - Via S.Pallavicino, 39 - 16011 Arenzano (GE)
Tel. +3901091381 - Fax.+390109138222 - P.I. 00449500107
Sito realizzato da Ufficio CED - Redazione: Ufficio Turismo - I.A.T. - Comune di Arenzano
email: iat@comune.arenzano.ge.it - P.E.C.: info@pec.comune.arenzano.ge.it