Dettaglio

APERTURA PARCO VILLA FIGOLI
02/01/2017

APERTURA PARCO VILLA FIGOLI


Il Parco di Villa Figoli è aperto al pubblico dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

 

Situata sul Lungomare, per maestosità di ricchezze e di opere artistiche Villa Figoli des Geneys, fu cantata dal poeta G. Carducci, che ne fu ospite, in una breve lirica dal titolo: “In una villa”. Il parco della Villa era dotato di splendidi viali dove vegetavano diversi esemplari di palme e all’interno dell’area prativa spiccavano vari esemplari di magnolie. Villa Figoli era di proprietà della Famiglia Grimaldi sin dal 1749, passò poi alla Famiglia Ferro e ancora alla Famiglia Peloso che la vendette ai conti Figoli.La villa, la cui caratteristica più evidente è l’ampiezza del parco di oltre 35.000 mq, in stile di villa tipicamente genovese: per lo sbocco sul mare. Dopo alcuni passaggi di diverse proprietà e destinazioni, fu acquistata nel 1849 dalla ricca famiglia Figoli, nome di primo piano nel panorama commerciale ed industriale di allora; fu grazie ad Eugenio Figoli che la villa ed il parco vennero restaurati nel 1872, quando la scelse come residenza dopo le nozze con Alice des Geneys: egli incaricò del restauro l’allora giovanissimo architetto Luigi Rovelli che proprio con Villa Figoli cominciò la sua splendida carriera in Liguria (suoi altri importanti interventi sono il Parco e Villa Negrotto Cambiaso, sempre ad Arenzano e Villa Raggio a Cornigliano) rimaneggiando radicalmente l’impianto decorativo secondo il nuovo gusto che riprendeva gli stili medievali con torrioni, archetti, merlature, motivi geometrici. Al posto degli orti furono impiantati nuovi alberi sempreverdi e diversi esemplari di palme, creando un giardino sul mare, dotato di splendidi viali. Successivamente fu chiamato l’architetto Alfredo D’Andrade, primo soprintendente ai Monumenti del Piemonte e Liguria, a progettare la portineria sulla Via Aurelia. Alla morte del Conte Eugenio, nel 1937, Villa Figoli passò alle sue due figlie, Carolina e Emily, che dopo la guerra la cedettero al Consorzio Provinciale Antitubercolare di Alessandria; infine giunse in donazione alla Provincia di Alessandria ad opera del Presidente del Consorzio Rag. Giuseppe Giraudi, per divenire una colonia marina per gli alessandrini.Villa Figoli è diventata proprietà del Comune di Arenzano dal 14 dicembre 2012.








Comune di Arenzano (GE) - Via S.Pallavicino, 39 - 16011 Arenzano (GE)
Tel. +3901091381 - Fax.+390109138222 - P.I. 00449500107
Sito realizzato da Ufficio CED - Redazione: Ufficio Turismo - I.A.T. - Comune di Arenzano
email: iat@comune.arenzano.ge.it - P.E.C.: info@pec.comune.arenzano.ge.it