Dettaglio

XIX edizione Florarte e X mostra mercato florovivaistica 22/04/2018 - XIX edizione Florarte e X mostra mercato florovivaistica

Programma:

dalle 10.00 alle 18.30 - Mostra mercato Florovivaistica e Mercatino dell’Ingegno, eventi e dimostrazioni 

dalle ore 10 alle 12 - Spazio creativo nella serretta:  Dipingiamo un fiore dal vero, laboratorio per bambini a cura di Ida Fattori e Rosa Brocato dell’associazione Kunst & Arte

Ore 10 – presso lo stand di bonsai di Olmi Andrea. Presentazione delle principali metodologie per il mantenimento delle piante bonsai

Ore 11 - Praticello vicino alla serra. Storia, tradizione, un’esperienza unica poli sensoriale unica: il Chinotto di Savona, a cura dell’associazione Il chinotto nella rete.

ore 14.30 – praticello vicino alla serra. Parliamo di rose con Maria Giulia Scolaro. Presentazione del libro Rosa, rosae: declinare la rosa in cucina di Maria Giulia Scolaro. Storia, coltura, ricette, poesia: tutto sulle rose.

Ore 15 - nel parco. Flower Music Festival: Ritmiciclando. Spettacolo con strumenti riciclati a cura di Filarmonica di Arenzano

Ore 15.30 – presso lo stand della Biblioteca Civica “G. Mazzini”. Ci vuole un fiore :  Letture per bambini da 4 a 10 anni, con laboratorio manuale.

ore 16  Praticello vicino alla serra - Presentazione del libro La scuola degli asini di Marino Muratore, con Franco Cirio, presidente Unicef Liguria, e la maestra Sara Samolo

Ore 17.30 – Stand del Museo della Carta di Mele. Laboratorio creativo: fabbricazione della carta a mano. (Contributo 1 Euro)

tutta la giornata – L’orto in casa: dal riuso di aree condominiali al tuo balcone: attività didattica per bambini a cura dell’arch. paesaggista Antonella Giovannoni presso lo stand  Az. Agr. Maxetti e Mondo Natura

tutta la giornata - Impariamo a tessere al telaio: Carlotta mostrerà come nasce una tela e darà la possibilità a tutti di provare, presso lo stand di Carlotta Frascara

www.florartearenzano.com

***********************************************************************************

dal 21 al 25 aprile - Parco Negrotto Cambiaso

FlorArte, un evento che è stato definito un “giardino d’arte” perché qui l’arte si confonde con i fiori.  Una mostra unica nel suo genere dove i fioristi creano splendide composizioni floreali ispirandosi ciascuno all’opera dell’artista: colori, profumi, forme si fondono in un’atmosfera speciale dovuta al luogo straordinario ed unico in cui la mostra è allestita, la serra liberty del Parco Negrotto Cambiaso, inserito nel circuito dei Giardini Storici della Regione Liguria.

 

Quest’anno i fioristi della squadra del Bouquet di Sanremo dedicano l’omaggio al Maestro Luiso Sturla.

Nella serretta adiacente espongono anche gli artisti scelti dell’associazione internazionale Kunst&Arte nel Percorso dell’Arte: partecipano con le loro opere Lina Morkunaite-Vilkeliene, Jari Vassinger, Karin Babiel, Ines Falcke, Henrique Franz, Christel Gollner, Lutz-Benno Kracke, Gabriele Mehlhorn-Decker, Udo Roedel, Susanne Schreyer, Monika Stock, Bernd Wagner, Angela Weigl, Konrad Zander.

Nel corso degli anni, la manifestazione si è naturalmente ampliata, divenendo uno strumento di richiamo volto a promuovere e tutelare il giardino storico e quanto esso rappresenta in tutti i suoi aspetti e, dalla serra monumentale, si è estesa al paese.  FlorArte è l’occasione per proporre molteplici attività che coinvolgono il territorio. I parchi storici Negrotto Cambiaso, Villa Mina e Villa Figoli Des Geneys sono i protagonisti di tante iniziative gratuite legate al mondo dell’arte, dell’artigianato e della floricoltura: eventi e concerti sotto i secolari alberi, tra i laghetti e i pavoni, la mostra mercato nei viali, le iniziative delle molte e attive associazioni locali, consolidano l’importanza turistica ed economica oltre che culturale di questo appuntamento primaverile che unisce popolarità e raffinatezza, come un pic-nic sull’erba a base di squisiti ingredienti.

La natura, l’arte, la storia, l’ecologia e la tutela dell’ambiente, il vivere green sono i temi basilari di FlorArte. E non dimentichiamo che i parchi di Arenzano, di cui FlorArte sono espressione, ci sono tutto l’anno.  

 


FlorArte, promossa ed organizzata dall’Assessorato al Turismo e Cultura del Comune di Arenzano, riceve il patrocinio della Regione Liguria e della Città metropolitana di Genova ed è tra le manifestazioni del Parco Beigua nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale. L’ingresso è gratuito.

In caso di pioggia, gli spettacoli e le conferenze si svolgeranno nella
Sala Consiliare del Palazzo Negrotto Cambiaso e nelle serre.  I cani sono benvenuti, purché al guinzaglio.  Il programma degli eventi collegati viene aggiornato sul sito www.florartearenzano.com

L’allestimento floreale verrà realizzato, come di consueto, utilizzando prevalentemente fiori di produzione ligure: saranno ancora le orchidee, dal vivaio di Arenzano di Verde Gioia,  i fiori protagonisti insieme a garofani, strelitzie, ranuncoli, rose, fronde e erbe aromatiche, che diverranno la tavolozza utilizzata dall’artista dei fiori per ricreare l’opera d’arte pittorica riproponendone colore, forma, significato.

Arte viva, dunque, a confronto con la materia plasmata dagli artisti.

Il floral designer designato è Chicco Pastorino che, insieme diversi fioristi inseriti nella Guida ai Fioristi Italiani, farà emergere la grande tradizione italiana di arte, gusto e bellezza: sono la squadra dei fioristi di Sanremo, che abbiamo conosciuto attraverso i bouquet consegnati agli artisti del celebre Festival della Canzone e che  al pubblico di FlorArte mostreranno come si realizza un bouquet d’autore.

 

 





Comune di Arenzano (GE) - Via S.Pallavicino, 39 - 16011 Arenzano (GE)
Tel. +3901091381 - Fax.+390109138222 - P.I. 00449500107
Sito realizzato da Ufficio CED - Redazione: Ufficio Turismo - I.A.T. - Comune di Arenzano
email: iat@comune.arenzano.ge.it - P.E.C.: info@pec.comune.arenzano.ge.it